Blog

I miei articoli

VIVERE PROFONDAMENTE PARTE SECONDA – Nelle terre estreme, il dolore e l’infinito

Vivere profondamente. Nella prima parte ho parlato di Thoreau, che andò nei boschi in balia della verità perchè “desideravo vivere con saggezza, affrontando solo i fatti essenziali della vita, per vedere se non fossi riuscito a imparare quanto essa aveva da insegnarmi e per non dover scoprire in punto di morte di non aver vissuto. […]

VIVERE PROFONDAMENTE PARTE PRIMA – Walden, Vita nei boschi di Thoreau

Ci sono persone predisposte a vedere la bellezza, a sentire l’anima delle cose, le loro corrispondenze, i loro significati ed emanazioni. Ci sono spiriti più sensibili e profondi che non trascorrono il loro tempo andando avanti, “sopravvivendo”, scomparendo nel lavoro e nelle faccende quotidiane, e non perché ciò non li riguarda, ma perché sono troppo […]

IL VANGELO SECONDO CRISTO di Josè Saramago, RECENSIONE tra sofferenza e esegesi.

“Il Vangelo secondo Gesù Cristo” di Josè Saramago potrebbe essere inserito a pieno titolo tra i vangeli apocrifi. Ne conseguirebbe una visione un po’ diversa del Cristo della tradizione, ma comunque lecita e congruente addirittura con molti altri testi apocrifi dei primi cristiani. I personaggi possiamo dire che sono gli stessi, dipinti da un punto […]

TRA THE MIDNIGHT GOSPEL E I VAGABONDI DEL DHARMA – Domandarsi come i bambini

Cos’hanno in comune “The Midnight Gospel” e “I Vagabondi del Dharma”? Da una parte la chimerica serie di Pendleton Ward, il creatore della mia amata “Adventure Time”, e dall’altra il libro di Jack Kerouac al quale gli hippie si sono ispirati dando vita a qualcosa che… oramai è storia… Non ho potuto che pensare ai […]

STONER di J. E. Williams – L’URLO DELLA VITA, IL COLORE OLTRE L’INDIFFERENZA

È proprio da libri come Stoner, Il giovane Holden, Chiedilo alla polvere, che nascono le riflessioni e le sensazioni più varie e forse più importanti nella vita di una persona. Proprio da storie così semplici, eppure vaghe, insolite, che non arrivano mai al punto (forse proprio perché un punto non c’è, è vita rappresentata nel suo stesso palcoscenico), che veniamo immersi nel vivere più vero e sincero, immersi nel mistero dell’esistenza…

Un’antologia di vita, idee e letture

Florilegio di Vita è lo spazio virtuale che ho creato per condividere con il mondo consigli di lettura, esperienze personali ed idee interessanti suscitate da questi, e spunti di riflessione esistenziali, che ci portano tutti.. sulla stessa misteriosa barca. Un Florilegio è un’antologia di opere esemplari, o detto più semplicemente, una raccolta delle opere più […]


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.